Corso MANDOLINO

Pannello di gestione del corso per l'A.A. 2022/2023

Nr. cicli
1 ciclo  
Durata ciclo 1
3 anni  
Modalità esame di selezione
L'esame di ammissione consiste nell'esecuzione di due brani e un breve colloquio conoscitivo.

PROGRAMMA DI STRUMENTO

I° ANNO

Fondamenti della tecnica mandolinistica:
posizione e accordatura dello strumento;
impostazione della mano destra, impugnatura del plettro e posizione del polso sul ponticello;
impostazione della mano sinistra, scale diatoniche e arpeggi sull’estensione di due ottave con pennate semplici e doppie;
tremolo sulle 4 corde nelle note in prima posizione, note legate e staccate.
Metodi per mandolino:

G. BRANZOLI (Ed.Carisch)
S. RANIERI (Ed. Cranz) vol 1
R. CALACE (Ed.Calace) vol.1
C. MUNIER Scioglidita in prima posizione (Ed.Maurri)
Composizioni:

J. B. WANHALL, A. B. BRUNI duetti facili per mandolino (Ed. Zimmermann); R. CALACE brani per mandolino con accompagnamento di pianoforte o chitarra tratti dal metodo (Ed. Calace)

II° ANNO

Primo sviluppo della tecnica mandolinistica:

proseguimento dello studio di scale e arpeggi; arpeggi su accordi con ritmo binario e ternario su due, tre, quattro corde;
inizio dello studio delle prime tre posizioni della mano sinistra.
Metodi per mandolino:

G. BRANZOLI (Ed.Carisch), S. RANIERI (Ed. Cranz) vol 1, R. CALACE (Ed.Calace) vol 2, C. MUNIER Scioglidita in prima posizione (Ed.Maurri)

Composizioni:

F. DE MAJO Sonata per mandolino e basso (Fondo Bianchi, Biblioteca Conserv. “ Pollini”di Padova)
F. PICCONE Sinfonia per la mandola (Fondo Bianchi, Biblioteca Conserv. “ Pollini”di Padova)
ETERARDI “Concerto echo” in re maggiore (Fondo Bianchi, Biblioteca Conserv. “ Pollini”di Padova)
G.GUALDO “Easy evening entertainments” (Fondo Bianchi, Biblioteca Conserv. “ Pollini”di Padova)
G. LEONE 24 allemande per 2 mandolini (Fondo Bianchi, Biblioteca Conserv. “ Pollini”di Padova)
R. CALACE brani per mandolino con accompagnamento di pianoforte o chitarra tratti dal metodo (Ed. Calace)

III° ANNO

Ampliamento della tecnica mandolinistica:

scale diatoniche e arpeggi sull’estensione di tre ottave; scale e arpeggi su note doppie per terze e per seste con pennate semplici in tutte le tonalità fino a 4 alterazioni;
arpeggi su accordi con ritmo binario e ternario su due, tre e quattro corde con cambi di posizione della mano sinistra;
tremolo su scale su due, tre e quattro corde con cambi di posizione della mano sinistra.
Metodi per mandolino:

L. SCHININÀ vol 3;
R. CALACE (Ed. Calace) vol.2 e vol.3,
C. MUNIER Scioglidita in prima posizione e nelle varie posizioni (Ed.Maurri)
Composizioni:

F. LECCE Sonate e partite per mandolino solo (Ed. Santabarbara)
C. CECERE Sonata in sol maggiore (Fondo Bianchi)
R. CALACE Danza dei nani per mandolino e pf, Mazurka polacca per mandolino e pf (Ed. Calace)
LAMBERTI Concerto in re maggiore (Fondo Bianchi)
G. FOUCHETTI “Sei serenate” (Fondo Bianchi)
G. FOUCHETTI “Sei sonate” (Fondo Bianchi)
G. GERVASIO Sei duetti (Fondo Bianchi  
Tipologia e modalità prova finale
Il piano di studi consiste nella frequenza e nel conseguimento dell'idoneità dello strumento e dell'insegnamento di teoria e solfeggio.  
Creazione
25/02/2022  
Ultimo aggiornamento
25/02/2022